Tab Utilità, news, Video e blocco carta
Diventa Cliente
Chatta con noi
Fatti richiamare
Scrivici
 
 
Titolo News

 News

 
Comunicazioni
09/05/2016
ACQUISIZIONE ATTIVITA’ E PASSIVITA’ DELLA BANCA CREDIVENETO CREDITO COOPERATIVO (PD).

ROMA 9 MAGGIO 2016

In data 7 maggio 2016 Banca Sviluppo S.p.A., subentrando nei rapporti con la Clientela (con esclusione dei rapporti deliberati a sofferenza), ha acquisito attività e passività della Banca Credito Cooperativo Interprovinciale Veneto Società cooperativa (in sintesi Crediveneto), assicurando così la continuità dei rapporti in essere con la Clientela.

L’intervento ha comportato la revoca dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività bancaria nei confronti di Crediveneto e la sottoposizione dell’intermediario a liquidazione coatta amministrativa con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

I provvedimenti sono stati emanati su proposta della Banca d’Italia, che ha provveduto a nominare gli Organi liquidatori nelle persone del Prof. Avv. Giustino Di Cecco e del Dr. Claudio Ferrario, quali Commissari liquidatori e dell’Avv. Franco Benassi, della D.ssa Giulia De Martino e del Dr. Paolo Farano , quali componenti del Comitato di Sorveglianza.

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. N° 196/03 – Codice in materia di protezione dei dati personali (Privacy) – si informa che Banca Sviluppo S.p.A. (di seguito, la Banca) con sede in Roma, Piazza Beata Vergine del Carmelo 4/5, in qualità di nuovo titolare effettivo, ha acquisito dati che riguardano i Clienti di Crediveneto; gli stessi saranno trattati, nel rispetto della normativa di cui sopra, nell’ambito della normale attività bancaria per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei servizi della Banca, ovvero per finalità connesse agli obblighi previsti dalla normativa pro tempore vigente.

Per qualsiasi informazione la Clientela può rivolgersi a Banca Sviluppo S.p.A. - Titolare del trattamento dei dati, al seguente indirizzo: direzionegenerale@sviluppo.bcc.it

Si informa, altresì, che tutti i servizi resi continueranno ad essere operativi, così come tutti i rapporti manterranno al momento le condizioni economiche in essere.

Con la nuova acquisizione la Rete delle Filiali di Banca Sviluppo sale a 99 unità, distribuite su otto Regioni: Veneto (nel quale la Banca era già presente in provincia di Padova con 7 sportelli), Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

In tale contesto siamo lieti di accogliere tutti i nuovi Clienti e Colleghi, ai quali diamo il benvenuto e con i quali riusciremo a scrivere pagine di successo.


https://www.bancaditalia.it/media/notizia/liquidazione-della-bcc-crediveneto